Nuovo disco di Paolo Angeli: la pubblicazione di Bodas de Sangre è prevista domani 5 Giugno 2020 ..

L’idea di Paolo Angeli (musicista sardo, residente a Barcellona in Spagna) è partire da Federico García Lorca e traslare la sua opera (tragedia in tre atti composta nel 1933), per viverla attraverso l’immaginario visivo e sonoro del presente..
Ha dichiarato l’artista … .. Questo lavoro vuole essere un omaggio rispettoso a una cultura musicale che amo profondamente e che, dopo dieci anni di frequentazione, sento la necessità di esprimere in totale libertà. Rappresenta una lettura individuale che racchiude la mia relazione con questa arte e la sua contemporaneità, seguendo il solco tracciato negli incontri post-punk dell’album Omega, in cui Enrique Morente ha espresso, con estrema libertà creativa, un linguaggio meticcio che ha segnato la storia di questo genere musicale .. È una forma di rivendicazione e protezione del nostro lavoro. In un momento così delicato per le nostre realtà di autoproduzione, le piattaforme digitali non hanno mostrato alcuna empatia. Entrare nei nostri profili ufficiali è un po’ come accedere ad una bottega artigiana.. la quarantena ha rappresentato per me un momento di grande stimolo creativo, che troverà nei prossimi mesi una continuità nelle pubblicazioni…


Dopo 22.22 Free Radiohead (punto di contatto tra l’improvvisazione libera e la forma canzone della band britannica), Paolo Angeli sorprende con i suoni della sua chitarra orchestra, mettendoli al servizio di un classico della letteratura spagnola: Bodas de Sangre di Federico García Lorca. L’EP verrà pubblicato in formato digitale il 5 Giugno sulla piattaforma digitale Bandcamp.