Motta inaugura a Roma Estate al MAXXI

Cantante, polistrumentista, autore: mercoledì 8 luglio alle 21.00  Francesco Motta, in arte MOTTA, inaugura il cartellone degli eventi dedicati alla musica di Estate al MAXXI (Piazza del MAXXI, ingresso 10 €, biglietti acquistabili online su maxxi.vivaticket.it). Una serata speciale, un incontro tra note e parole: in conversazione con il giornalista Luca Valtorta e a partire dal suo ultimo libro Vivere la Musica (il Saggiatore), MOTTA guiderà un racconto d’eccezione intervallato da canzoni in acustico.

Foto di Claudia Pajewski

Vivere la musica è un manuale sentimentale per mettere a nudo le emozioni attraverso melodie e parole, un manifesto poetico per riscoprire la vera bellezza della musica e tornare ad ascoltarla con le orecchie, il cuore e lo stupore di un bambino.  La musica ascoltata alla radio. In macchina, a letto. Le canzoni su Spotify, i vecchi cd che si graffiavano dopo pochi secondi. Le giornate in un garage a fare cover rock. Prendere una chitarra e suonare. Scrivere una canzone. Ogni istante della nostra vita ha la sua precisa colonna sonora; la musica ci accompagna ogni giorno, modula il nostro umore, genera ricordi, ci traghetta nel futuro. La musica è sempre dentro di noi. MOTTA racconta che cosa significa vivere con la musica: cosa spinge molti giovani a voler diventare musicisti o cantanti, che ostacoli si incontrano lungo il cammino e in che modo è possibile affrontarli. Condivide storie e riflessioni intorno a problemi fondamentali: l’importanza della solitudine e del silenzio, lo scoramento per quello che si ha in testa e non si riesce a esprimere.

Francesco Motta, in arte MOTTA (1986), è un cantante, polistrumentista e autore italiano. Ha pubblicato due album: La fine dei vent’anni (Woodworm, 2016; vincitore della Targa Tenco 2016 «Opera prima») e Vivere o morire (Sugar, 2018; vincitore della Targa Tenco 2018 «Migliore disco in assoluto» e di un Disco d’oro per il singolo La nostra ultima canzone). Ha partecipato al Festival di Sanremo 2019 con il brano Dov’è l’Italia (candidato alla Targa Tenco 2019 «Canzone singola»).

Estate al MAXXI torna anche quest’anno ad animare la piazza del Museo e l’offerta culturale capitolina. Lo fa nel pieno rispetto delle norme di sicurezza, con tanti appuntamenti di musica, teatro, letteratura, cinema, con due grandi installazioni aperte al pubblico e naturalmente anche con le mostre, che proseguono negli spazi interni del museo nazionale del contemporaneo progettato da Zaha Hadid.

Tutti gli aggiornamenti sul programma di ESTATE AL MAXXI  www.maxxi.art