Fano Jazz By The Sea dal 24 al 31 Luglio

In tutto saranno 8 giorni di musica, con 140 musicisti coinvolti nell’insieme in 31 concerti, di cui 23 gratuiti: quest’anno il Festival si prefigura principalmente come qualificata vetrina del miglior jazz italiano, fra nomi consolidati e giovani talenti in via di affermazione. Il tocco internazionale sarà assicurato dal duo Michael League – Bill Laurance, entrambi componenti dei celebri Snarky Puppy. Aggiunge il nostro Giancarlo Passarella (spesso in vacanza su quelle spiagge tra Pesaro ed Ancona) .. Innanzi tutto vanno fatti i complimenti agli organizzatori, perchè la prossima sarà la XXVIII edizione del Fano Jazz By The Sea: una continuità unica in tutto il panorama italiano! Sarà inevitabilmente un’edizione diversa, rimodulata nel programma e nella logistica alla luce della presente situazione, nel rispetto di tutte le normative anti Covid 19…

Lo spirito di Fano Jazz By The Sea (inclusa la sua vocazione green), sarà tuttavia mantenuto intatto, attraverso la conferma delle sezioni principali – Main Stage alla Rocca Malatestiana, Exodus Stage alla Pinacoteca di San Domenico, Young Stage alla Chiesa di San Francesco, Cosmic Journey nei locali del Pincio – con l’aggiunta di Live In The City, concerti aperitivo nei locali del Lungomare. Data la varietà delle esibizioni, l’invito è quello di visitare il sito ufficiale ed organizzarvi la vostra trasferta a Fano, unendo proprio cultura a vacanza, musica a rela! Per farvi crescere l’interesse/curiosità, vi diciamo alcuni nomi degli artisti che potrete ammirare: Michael League/Bill Laurance, Gianluca Petrella, Paolo Fresu/Daniele Di Bonaventura, Fabrizio Bosso/Luciano Biondini, Enzo Favata, Rosario Giuliani, Antonello Salis, Aires Tango..