Guns N’Roses, in vinile anche Greatest Hits

Il 25 settembre 2020 sarà pubblicato per la prima volta su vinile il “Greatest Hits” multi-Platino dei Guns N’ Roses. Saranno disponibili una versione su doppio LP nero 180 grammi, ed una versione stampata in edizione limitata su doppio LP colorato oro con schizzi rossi e bianchi. Entrambe le edizioni includeranno, in aggiunta alla tracklist originaria, anche il singolo “Shadow of Your Love”, registrato nel dicembre 1986 ma pubblicato solo nel 2018 in occasione della leggendaria riedizione dell’album di debutto della band, “Appetite For Destruction”. Nel 2004 “Greatest Hits” ha raggiunto la posizione #3 della classifica Billboard 200 e nel 2007 la #1 della Catalogue Albums Chart. Ben 8 dei brani contenuti nella compilation sono entrati nella Top 40 di “Billboard Hot 100 tracks” (6 dei quali certificati Disco d’Oro).

“Greatest Hits” comprende cinque album del gruppo, nonché la cover “Sympathy For The Devil” dei Rolling Stones utilizzata per il film del 1995 “Intervista con il vampiro”. Il primo album dei Guns N ‘Roses, Appetite For Destruction del 1987, è uno degli album hard rock più famosi della storia ed è rimasto nella classifica dei 200 migliori album di Billboard e nella classifica Top Pop Catalog per un totale di 746 settimane. Certificato 18 volte Disco di Platino negli Stati Uniti, “Appetite For Destruction” ha presidiato la vetta della chart per cinque settimane e include 3 brani Top 10: “Welcome To The Jungle”, “Paradise City” e “Sweet Child O ‘Mine”, il cui video ha recentemente raggiunto oltre 1 miliardo di visualizzazioni su YouTube.

G N’R Lies” del 1988, contiene quattro tracce dell’EP “Live ?!*@ Like a Suicide” pubblicato nel 1986 oltre a nuove registrazioni in studio, e segue l’album “Appetite For Destruction” nelle classifiche, raggiungendo il secondo posto nella chart Billboard 200. L’album, nominato ai Grammy® come Best Hard Rock Performance, è cinque volte Disco di Platino (ciascun Platino certifica le vendite di oltre un milione di copie) e contiene la ballad “Patience” (#4 in classifica e certificata Disco d’Oro). Il 17 settembre 1991, con una delle uscite discografiche più attese di sempre, debuttarono sia “Use Your Illusion I” che “Use Your Illusion II”. Il primo conteneva due singoli certificati Disco d’Oro: “November Rain” e “Don’t Cry” oltre ad un brano Top 40 “Live And Let Die”. “Use Your Illusion II” includeva un altro brano certificato Disco d’Oro: il singolo precedentemente pubblicato “You Could Be Mine”, utilizzato nel film Terminator II: Judgment Day. Ciascuno degli album di “Use Your Illusion” è certificato ad oggi 7 volte il Disco di Platino. “Use Your Illusion I” è stato nominato al Grammy® nella categoria ‘Best Hard Rock Performance’, così come la cover degli Wings “Live and Let Die”. “Greatest Hits” comprende anche i brani da II: “Yesterdays,” “Civil War” e “Knockin’ On Heaven’s Door” di Bob Dylan. “Use Your Illusion I” e “Use Your Illusion II” hanno fino ad ora venduto oltre 7 milioni di copie. “The Spaghetti Incident?” del 1993 è infine una raccolta di canzoni principalmente punk dei Guns N ‘Roses; brani hanno influenzato i membri della band sin dai loro primi giorni. Anche in questo caso non manca la certificazione quale Disco di Platino. Incluso in “Greatest Hits” troviamo la reinterpretazione della traccia “Ain’t It Fun” del 1978 dei Dead Boys ed una sorprendente cover degli Skyliners: “Since I Don’t Have You”.