In rotazione radiofonica Semaforo, il nuovo singolo di Willie Peyote

L’amore è come fare uno spettacolo, che duri il tempo di un semaforo
Ma senza farne mai due uguali, io vado sulle strisce pedonali
Non so che cosa ti aspetti, Sì, certo, spero tu non volessi una roba tipo Shakespeare
Repliche su repliche finché saremo vecchi, dialoghi perfetti, non c’è che dire … Ma so già tutte…

Il brano è prodotto dagli All Done, band che ha partecipato alla composizione degli ultimi progetti discografici di Willie e che lo ha accompagnato durante i suoi tour. Il riferimento del titolo è ai saltimbanchi dei semafori, che ogni volta devono fare uno spettacolo sempre diverso per intrattenere lo stesso pubblico. Così è l’amore, che per non annoiare deve essere intenso e breve, in grado di rinnovarsi costantemente. Semaforo arriva dopo la collaborazione di questa estate con Shaggy per Algoritmo; è estratto dall’ultimo album Iodegradabile (Virgin Records/Universal Music Italia), che ha debuttato al 5° posto nella classifica FIMI dei dischi più venduti, e segue il successo di “La Tua Futura Ex Moglie”, brano certificato disco d’oro con oltre 9 milioni di stream su Spotify.

Wllie Peyote ha dichiarato .. Abbiamo scelto Semaforo per chiudere il ciclo di Iodegradabile perché, oltre ad essere l’ultimo pezzo del disco stesso ed essere stato usato come conclusione anche nei pochi concerti che siamo riusciti a fare in questo 2020; è un brano che invita ad uno slancio propositivo, a godersi il gusto dell’improvvisazione non solo in amore ma nella vita in un momento come questo in cui le certezze di tutti vengono messe continuamente in discussione e non sappiamo cosa ne sarà di noi da qui ai prossimi mesi ..