Lang Lang, la perfezione nelle Variazioni Goldberg

“Questo è un momento molto importante, un sogno che diventa realtà”, afferma Lang Lang. Il pianista superstar, che ha aspettato 20 anni prima di suonare in pubblico la monumentale composizione di Johann Sebastian Bach, ha finalmente raggiunto il suo obiettivo di registrare le Variazioni Goldberg. Frutto di due decenni di studio approfondito e riflessione personale, la sua visione del capolavoro bachiano è ora disponibile su Deutsche Grammophon. Lang Lang presenterà oggi l’uscita globale del suo nuovo album con un’introduzione speciale dallo storico Tempio (东 景 缘, Dongjingyuan) a Pechino – sito della vecchia tipografia imperiale ed ex santuario buddista, meticolosamente ristrutturato negli ultimi anni per preservare tutte le sue stratificazioni storiche. Il pianista eseguirà estratti dalle Variazioni Goldberg e parlerà dell’intenso legame personale che sente con la musica di Bach, oltre a rispondere alle domande dei fan. Per guardarlo basta collegarsi a youtube.com/langlang a partire dalle ore 16.00.

Da oggi è disponibile anche un’edizione super deluxe che comprende sia la registrazione in studio sia l’incisione dal vivo del concerto che Lang  Lang ha tenuto presso la Chiesa di San Tommaso a Lipsia, dove il compositore ha lavorato ed è sepolto. Questo abbinamento di registrazione in studio e dal vivo non è mai stata realizzato prima d’ora e offre spunti interpretativi affascinanti. Alimentato dalla passione di una vita per una delle composizioni più impegnative ma gratificanti allo stesso tempo dell’intero repertorio classico, l’ultimo album di Lang Lang rappresenta una pietra miliare in una carriera stellare. “Direi che suonare e registrare quest’opera mi porta ad un nuovo livello d’esecuzione al pianoforte”, spiega. “Ora ho 38 anni e, anche se non sono vecchio, ho pensato che fosse il momento giusto per una nuova fase del mio sviluppo artistico”, aggiunge. “Con le Variazioni Goldberg ho affrontato un nuovo terreno e mi sono davvero immerso completamente in questo progetto. Il mio obiettivo come artista è continuare a diventare più consapevole di me stesso e più informato, oltre a continuare a offrire ispirazione agli altri. È un processo in diveno”ma questo progetto mi ha portato un passo avanti nel mio percorso”.

Virtuoso del pianoforte celebrato a livello globale, Lang Lang ha venduto milioni di album in tutto il mondo arrivando in vetta alle classifiche classiche ottenendo un successo grandioso. Nel 2007 ha ottenuto la nomination al Grammy Award, diventando il primo artista cinese nella categoria Miglior solista strumentale, ed è stato descritto come una delle 100 persone più influenti al mondo dalla rivista TIME. Nell’ultimo decennio Lang Lang ha suonato per appassionati, leader mondiali, monarchi e dignitari tra cui il presidente Barack Obama, Papa Francesco e la regina Elisabetta II. Ha tenuto spettacoli – tutti esauriti – nelle sale da concerto di tutto il mondo, con le migliori orchestre e direttori del mondo. Lang Lang ha raggiunto un pubblico televisivo di miliardi persone, esibendosi alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Pechino del 2008 e alla finale della Coppa del Mondo FIFA 2014 a Rio de Janeiro. Le sue esibizioni al Grammy con i Metallica, Pharrell Williams, la leggenda del jazz Herbie Hancock e la sua interpretazione del 2020 di “I Sing the Body Electric” sono state apprezzate da milioni di spettatori. Lang Lang ha anche preso parte a One World: Together At Home, trasmesso sulle principali reti televisive e trasmesso in streaming online su più piattaforme globali guardate da miliardi di telespettatori.

I grandi successi musicali di Lang Lang vanno i pari passo ai costanti impegni per cause benefiche, in particolare attraverso la Lang Lang International Music Foundation e Keys of Inspiration®. È stato designato nel 2013 come Messaggero di Pace dal Segretario Generale delle Nazioni Unite, concentrandosi sull’educazione globale. Ha ispirato 40 milioni di bambini ad imparare il pianoforte e ha sviluppato programmi educativi di grande successo. Ha anche aperto le sue scuole di musica, Lang Lang Music World a Shenzhen e Lang Lang Art World ad Hangzhou.

Il precedente album di Lang Lang, Piano Book, è diventato l’album classico più venduto del 2019 in tutto il mondo. Ha superato le classifiche classiche in più paesi ed è stato anche il suo più grande debutto in streaming, con oltre 170 milioni di stream. Lang Lang è uno dei musicisti classici più influenti al mondo, con oltre 20 milioni di follower sui canali social.

Tutto ciò che Lang Lang fa è sostenuto dalla sua convinzione che “la musica rende la vita migliore – guarisce, unisce e ispira e ci rende persone migliori”. Le Variazioni Goldberg sono il suo ultimo progetto musicale che mira a incoraggiare una nuova generazione di fan ad esplorare il geniale lavoro di di Johann Sebastian Bach.