Election Night: tra Trump e Biden, noi votiamo per Ariana Grande..

Ormai ci siamo: ci si prepara ad eleggere il nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America. Anche in Italia siamo pronti all’Election Night 2020, sia a livello giornalistico (con le dirette notturne), ma anche con riunioni private, rispettando i suggerimenti per regolamentare gli assembramenti: sono l’unica soluzione per fermare la diffusione del Covid-19, in attesa dell’arrivo del vaccino. Erano stati programmati eventi importanti ed io dovevo partecipare a quello organizzato dall’associazione fiorentina che porta avanti la battaglia per far conoscere un grande uomo come Filippo Mazzei, da due secoli più noto negli States che nella nostra comune madrepatria.
Quando l’attuale presidente della Toscana (mi riferisco ad Eugenio Giani) nel mio ultimo libro Dolore No-Te ..SynchRock l’ha citato nell’introduzione di cui mi ha omaggiato, mi sono sentito inorgoglito: perché Filippo Mazzei più di Cristoforo Colombo lega l’Italia allo stato nordamericano.

Ritornando ad argomenti più musicali, vi segnalo che il videoclip di Ariana Grande dedicato al brano Positions stamani contava oltre 22 milioni di visualizzazioni su YouTube; pensate che uscito ieri Venerdì 23 Ottobre. Dopo che la settimana scorsa la popstar ha annunciato a sorpresa su Twitter la pubblicazione del suo sesto album entro il mese di Ottobre, i fan possono iniziare a godersi un primo assaggio dell’attesissimo progetto discografico con questo nuovo brano: il precedente album è uscito a fine 2019. Diretto da Dave Meyers, nel videoclip si vede Ariana Grande nei panni del Presidente degli Stati Uniti, attorniata da uno staff tutto al femminile tra conferenze stampa, celebrazioni e passeggiate nel giardino della Casa Bianca.