Vittoria Tampucci (in arte Vitto) dopo Ubriaca Di Te punta su Gandhi

Vi avevo segnalato il 3 Gennaio 2020 la pubblicazione del singolo Ubriaca di te, sul quale la giovane cantautrice toscana aveva dichiarato .. Racconta la sensazione che si prova quando ci si innamora, come quando da ubriachi, ci dimentichiamo del peso della nostra coscienza e lasciamo che le emozioni prendano il sopravvento..
Ora si ispira al grande uomo di pace Mohāndās Karamchand Gāndhi (che si intravede in copertina in versione giovanile), usando parole che vanno dritte al cuore .. Gandhi racconta la storia di tutti noi. Gandhi sono le gambe che tremano, le parole che mancano, l’illusione di un amore totalizzante. Gandhi è poi tornare con i piedi per terra e vedere la realtà per quella che è. Chissà cosa saremo da grandi. Chissà se ci sarai. Chissà se saremo diventati un po’ più Gandhi (oppure no) ..

Vittoria Tampucci, in arte Vitto, ha vent’anni, vive a Vinci e frequenta il primo anno nella facoltà di Mediazione linguistica a Firenze. Il brano Gandhi prevede questa squadra di lavoro:
-Autore Vittoria Tampucci – Andrea Maestrelli
– Etichetta discografica Formica Dischi
– Publishing Gianni Rodo Edizioni
– Distribuzione Artist First
– Ufficio stampa Gianni Rodo