Nuovo disco per i salentini Muffx su Black Widow Records, con il sostegno di Puglia Sounds Record

Confini (quinto disco della loro carriera, prodotto da Riccardo Rinaldi snc) è quasi interamente registrato live durante un concerto tenuto il 21 Agosto nell’atrio del Palazzo Belmonte Pignatelli di Galatone, in provincia di Lecce (in collaborazione con l’amministrazione comunale). Lunedì 30 Novembre esce sia nella versione cd, sia come vinile. Nello stesso giorno su Youtube sarà lanciato anche il videoclip (diretto da Gaetano Mangia e Luca de Paolis) del primo singolo L’istante Prima.
Sottolinea il nostro diretur Giancarlo PassarellaSono curioso di poter sentire (e recensire) Confini dei Muffx, tenedo conto che negli eventi live hanno sempre proposto uno spettacolo rock psichedelico dove suono, luce e istallazioni visive si fondono diventando un corpo unico, fino a giungere alle soglie della performance teatrale..
Foto di Alessandro Colazzo
Continua la collaborazione con la genovese Black Widow Records per i Muffx, guidati dal cantante e chitarrista Luigi Bruno (leader della Mediterranean Psychedelic Orkestra, fondatore del Collettivo Sbam e della Ill Sun Records e ideatore della Sagra del Diavolo). Con lui Alberto Ria (batteria), Mauro Tre (farfisa, synth e tastiere) e Ilario Suppressa (basso) propone sette brani (cinque live e due precedentemente registrati allo Sbam Club) per un disco  più “soft” e introspettivo dei precedenti. Il primo singolo L’istante Prima sia nella versione live, sia in quella in studio registrata con il produttore Pierpaolo “Lu Pier” Cazzolla, scomparso prematuramente nel 2015. In Carovane la band ospita Claudio Cavallo Giagnotti, leader dei Mascarimirì, con antichi strumenti a fiato del Mediterraneo, e il percussionista Gianluca De Mitri alla darbuka. L’illustrazione della copertina, anch’essa disegnata live durante il concerto, è dell’artista Massimo Pasca. La grafica è a cura di Alessandro Colazzo.