Yungblud: il rock and roll è vivo e vegeto

E’ uscito “mars”, il nuovo singolo inedito di Yungblud, polistrumentista inglese che in poco tempo ha catalizzato l’attenzione di fan adoranti (che gli hanno regalato oltre 1.5 miliardi di stream in digitale) e artisti del calibro di Dave Grohl che presentandolo sul palco degli ultimi EMA’s lo accolto sul palco con queste parole: “Ecco perché penso che il che il rock and roll non è morto! Signore e signori Yungblud è una vera forza della natura!”. In canzoni come “mars”, Yungglublud rivela l’eccezionale equilibrio tra convinzione e sensibilità della sua scrittura e performance, caratteristiche che avevamo già trovato nel singolo “cotton candy”, brano attualmente tra i brani più suonati dalle radio italiane.

“mars” racconta la storia e l’esperienza di una giovane donna transgender che Harrison ha conosciuto durante il Warped Tour nel 2018. “Mi ha raccontato di come i suoi genitori l’hanno accompagnata ad un mio concerto e di come il nostro pubblico li ha aiutati a capire che il suo coming out non era solo una fase temporanea ma rappresentava chi lei fosse veramente” – ricorda l’artista. “Mi ha commosso pensare di aver avuto un simile impatto, cambiando la percezione delle persone, semplicemente rimanendo fedeli a noi stessi”. In attesa di poter tornare realmente in tour, a questo link www.momenthouse.com/yungblud sono disponibili le date del suo tour digitale globale, il Weird Time Of Life Tour. Yungblud è atteso in Italia per un’unica data il 13 novembre 2021 al Fabrique di Milano. Per informazioni www.livenation.it.

Yungblud (pseudonimo di Dominic Harrison) è un polistrumentista inglese nato nello Yorkshire (Inghilterra) che ha cominciato a interessarsi alla chitarra a due anni e a scrivere canzoni a dieci. A soli 23 anni l’artista è conosciuto per il suo impegno nel dare voce a quelle che considera le principali battaglie della sua generazione, usando la musica per unire e sostenere i giovani. Dopo l’uscita dell’EP che porta il suo nome all’inizio del 2018 e di “21st Century Liability” qualche mese dopo, Yungblud ha pubblicato l’EP “the underrated youth” nel 2019, debuttando nella top 10 della classifica ufficiale inglese degli album. All’inizio del 2020 Yungblud ha vinto il premio MTV Push: Ones to Watch ed è stato inserito tra i finalisti per il riconoscimento Sound of 2020 della BBC. Inoltre, l’artista si è anche aggiudicato il premio Best Music Video ai NME Awards 2020 a febbraio ed è stato nominato Best Push Artist agli MTV EMA 2020. Yungblud ha già totalizzato 230 show sold-out nel mondo e ha cantato in alcuni dei più importanti festival internazionali come l’Austin City Limits o il Lollapalooza.