Francesco Fele ci conduce nella Stanza Buia

Arriva Stanza buia, il nuovo singolo di Francesco Fele (Maqueta Records/Artist First), scritto e composto dallo stesso artista insieme a Fernando Alba e ad Andrea Bucci. Questo brano nasce dal racconto di una storia difficile che una ragazza è costretta ad affrontare. Il messaggio sta tutto nel ritornello in cui c’è una luce di speranza, nonostante tutti i problemi che le persone possono incontrare nel loro cammino.

“La musica ha rappresentato da subito un rifugio – ha dichiarato Francesco – nel quale ha trovato la compagnia giusta per attraversare momenti difficili, e soprattutto un modo per esprimere parole le paure che molto spesso ho tenuto dentro”.

Francesco Fele è un cantautore romano, classe 2002. Inizia a studiare all’età di 10 anni musica attraverso il pianoforte e la sua voce. Dopo anni di studio decide di sperimentare il mondo della composizione, arrivando così a pubblicare il suo primo album dopo l’uscita di 2 singoli. È cresciuto ascoltando le canzoni di Ligabue, Vasco Rossi, Claudio Baglioni e tutti i più grandi cantautori italiani, passando anche per i artisti stranieri come i Red Hot Chili Peppers o i Queen, senza un genere ben specifico.. Credo però che variando molto i generi e ascoltandone diversi non saprei dire qual è l’influenza più grande. Attualmente l’artista che ammiro maggiormente in Italia è Ultimo..