Dream Hit (con in giuria Carl Brave e Myss Keta) per supportare artisti e maestranze

Un progetto di Intesa Sanpaolo: le canzoni di 12 giovani artisti e il 13 Dicembre la finale, dove scopriremo quale sarà la prossima vera hit! Giudici delle audizioni sono Carl Brave e Myss Keta che verranno affiancati di volta in volta da un giudice misterioso (che sarà svelato al termine di ogni puntata) nel compito di individuare la migliore proposta in termini di creatività e capacità autoriale dei candidati. Superate le selezioni (e dopo un concerto di lancio con una line up sensazionale) il social talent è già entrato nel vivo: 5 puntate e la finale ci porteranno a scoprire chi sarà il vincitore di un contratto di 2 anni con l’agenzia di talent management Doom Entertainment.
Segui il social talent ogni Mercoledì e Domenica alle 21.00 sui canali Instagram, Twitch e YouTube di Dream Hit.

Il padrone di casa di Dream Hit è Guglielmo Scilla o Willwoosh che dir si voglia: è infatti questo il nome con cui ha conquistato un vastissimo pubblico sul web, grazie a un talento poliedrico che lo ha portato a scrivere libri, recitare in diverse pellicole, condurre un seguitissimo programma su uno dei principali network radiofonici, diventare, insomma, un protagonista dell’entertainment più attuale e trasversale. A intrattenere gli utenti ecco Gabriele Vagnato, giovanissimo comico.
Con questa iniziativa (oltre a sostenere i sogni dei concorrenti del social talent) Intesa Sanpaolo unisce intrattenimento e impegno con un contributo al fondo di solidarietà Scena Unita, progetto di Cesvi per supportare il settore della musica e dello spettacolo. Oltre alla donazione diretta di 300.000 euro, la banca mette a disposizione la propria piattaforma For Funding per chiunque volesse sostenere il progetto online. Inoltre, i clienti potranno offrire un contributo di 1 euro direttamente presso gli sportelli ATM della banca.