Shevchenko, nuovo singolo milanista di Giovane Feddini

La settimana scorsa Giovane Feddini (nome d’arte di Federico Vettore, rapper classe 1992 originario di Padova) ha lanciato sui suoi social Dispettoso, brano (distribuito da Sony Music) sul quale collabora con Alessandro Iazzetta ed Alexander 808. Ma è già il tempo di un nuovo singolo.. Miscela d’erbe chi la vende non faceva il rapper / Non ascolta gli italiani come Angela Merkel / Gira in monopattino per le consegne / Ha un figlio, per cui darebbe la vita sempre..
In Shevchenko, Giovane Feddini e Tia, raccontano estratti di vita vissuta su un beat incisivo e potente prodotto da Ryanairz. Con lo sguardo ambizioso di chi è partito da zero e vuole raggiungere la vetta, questo nuovo brano raccoglie le esperienze di due giovani rapper che tra disillusione e fatica si fanno strada nel mondo.
Sottolinea il nostro diretur Giancarlo Passarella .. Interessante questo parallelismo tragiovane mondo musicale e gioco di squadra: Poi usare un vincente come Andriy Shevchenko, è davvero vibrante. L’attaccante ha esordito nella Dinamo Kiev, con cui ha vinto cinque campionato ucraini e tre coppe nazionali. Nel 1999 arriva al Milan, con cui gioca per sette stagioni, vincendo un sacco di premi..

Così come Shevchenko e Ronaldinho al Milan di qualche anno fa, Feddini e Tia formano una coppia d’attacco vincente, e per tutta la durata del brano le barre di uno fanno da assist a quelle dell’altro e viceversa. Alla fine del brano, una dichiarazione di appartenenza mette in chiaro per chi stiano giocando .. Dogozilla Empire è la mia squadra ..