Calmo: il nuovo singolo è Sotto Sequestro

Tra i cantautori più interessanti della scena indie, Calmo è in gara a Musicultura con Sotto Sequestro, un brano sulla difficoltà di sentirsi totalmente liberi nelle proprie scelte.

Calmo è un musicista preparato, anzi un cantautore, o meglio, a suo modo creativo, quindi un Artista. Proviene dalla scena campana ma guarda anche e volentieri all’indie contemporaneo e ad un’elettronica da non sottovalutare. La scrittura è originale ma comunicativa, a tratti geniale. All’apparenza calmo e sornione, è dirompente quando imbraccia la chitarra e quando è sul palco, sia come  on man show che con  full band. A poco più di un mese da Pistacchio, un originalissimo singolo creato fra i suoni del Neapolitan Power e quelli dell’indie-pop, torna sulla scena con Sotto sequestro, anticipato ironicamente e genialmente con alcune storie folli sul suo profilo Instagram e gareggiando con onore a Musicultura 2021 superando le selezioni finali ed in attesa del verdetto.

Calmo canta “Sotto sequestro” alle Audizioni Live di Musicultura 2021 – YouTube

I suoi brani raccontano le proprie emozioni ma che possono essere vissute e condivise da tutti. Spesso impera il confronto con quella parte dell’amore più critica e complicata che viene fuori dopo l’ebbrezza dell’innamoramento come nel caso di Pistacchio. In Sotto sequestro il messaggio è decisamente più profondo: descrive l’illusione di sentirsi padroni della propria vita quando invece nella realtà nessuna scelta è totalmente libera in quanto sempre influenzata da ciò che ci circonda.

Calmo, all’anagrafe Luigi Ferrara, ha pubblicato una serie di singoli esordendo ufficialmente nel 2018 con due brani realizzati per la colonna sonora del film Niente di serio di Laszlo Barbo; nel 2019 è la volta di Trasformarsi. L’anno dopo riparte con Vaccino, trasmessa poi in una versione live nel programma tv Blob su Rai Tre; pubblica poi Ubriaco, Resto a galla  e Non ho voglia. Incline alle collaborazioni, è evidente la sua figura nelle produzioni di tanti colleghi e, di recente, con la sua chitarra, nella nuova versione di  Polisex (40th) di Ivan Cattaneo, in occasione del quarantennale del brano e di imminente pubblicazione. In collaborazione con Daniele Franzese, figura sempre più importante fra i producers della scena campana e non solo (Clementino, Raiz, Riserva Moac, Greg Rega, Aleam, Devil A, Simple Mood) Calmo è al lavoro per il suo primo EP la cui uscita è prevista entro la fine del 2021.