Cristian Grassilli – Presente (Autoproduzione)

Nuovo album per il cantautore bolognese, nonché psicoterapeuta, Cristian Grassilli che i nostri lettori già conoscono perché lo abbiamo intervistato. Intitolato semplicemente “Presente” è un album dall’ascolto gradevolissimo. Un album in apparenza leggero, ma che ad un ascolto più approfondito si rivela un album di spessore. I brani hanno quell’atmosfera anni settanta che non guasta e da una certa originalità a tutto il complesso. Su questo si innesca una vena di puntuale attenzione ai problemi che noi tutti giorni viviamo in quanto – mi pare – che è la quotidianità il concept che sta alla base dei dieci brani che compongono l’album. Non c’è nulla di ideologico nel songwriting di Cristian Grassili, ma la vita in sé e nelle sue varie sfaccettature. Il sound – come dicevamo – si rifa ai gloriosi anni settanta. Quindi musica tenue, ma vibrante e forte. Con un bel piano in evidenza come se ci trovassimo innanzi a un “chansonnier” della canzone francese. In sintesi, “Presente” con quel suo elefantino in copertina che è simbolo di prosperità secondo la civiltà indiana è un album che ho trovato molto interessante e che spinge ad ascoltarlo più volte in quanto uno scrigno che contiene delle perle di autentica bellezza musicale.

Tracks-list:

  1. Grazie fin qui
  2. Presente
  3. Esserci
  4. Leggerezza
  5. Non rimandare a Domani
  6. Tra un padre e un figlio
  7. I Mille Volti
  8. Perle ai Porci
  9. Caro Amico
  10. Riparare

Pagina ufficiale su Facebook https://www.facebook.com/cristian.grassilli