Lavvocato – Parte in causa

“Parte in causa” è il primo disco di Francesco Mastrangelo, in arte Lavvocato, non nuovo nel mondo discografico, in quanto già nella formazione PuntinEspansione. Nove canzoni per un massimo di 31 minuti, Lavvocato debutta con un album strettamente elettropop, nel quale “Vincenzo” ci riporta ad Alberto Fortis, e nel quale comunque i loop elettronici si combinano con elementi acustici, a partire dalla chitarra. “Parte in causa” propone, in alcuni casi, elementi non scontati, anche se non originali, ma propone un qualcosa che parte da Cattaneo, per i suoni spesso comparabili a quelli proposti già da Ivan, per finire al cantautorato attuale, un po’ anche stile Colapesce e Dimartino o Gabbani. Questo è il nuovo vento musicale che si affaccia nel panorama musicale italiano, piaccia o no.

La tracklist

  1. Aguzzino
  2. Come cristallo
  3. La solitudine dei numeri civici
  4. Gps
  5. Vienimi a trovare
  6. Solo se chiudo gli occhi
  7. Vincenzo
  8. Non mi annoierò
  9. Dinamite