Morcheeba presentano Killed Our Love, il quarto singolo tratto dal nuovo album

Blackest Blue in uscita il 14 Maggio 2021. Nel nuovo album (per Kartel Music Group) sono presenti alcune collaborazioni: Duke Garwood (che ha lavorato fra gli altri con Mark Lanegan) e Brad Barr (The Slip, The Barr Brothers). Killed Our Love fa seguito ai singoli pubblicati di recente The Moon (il cui video è stato selezionato nella categoria Silver Screening dei Berlin Music Video Awards), Oh Oh Yeah e Sounds Of Blue.

Il brano parla di “una famiglia che cade a pezzi”. Skye ha una voce più che mai gloriosa e imperturbabile, mentre accompagna il dolore alla speranza cantando sugli arrangiamenti visionari di Ross. Il brano è accompagnato dal video dalle tonalità dark diretto da Martin J Pickering. Riguardo al nuovo album, bene segnalare che è un raffinato scrigno di 10 tracce, che fonde gli stili e le influenze della band – downbeat, chill, electro-pop e soul – in un unico disco perfettamente amalgamato, immerso profondamente nella concezione di contaminazioni di generi che da sempre caratterizza i Morcheeba. Come già in passato, la band ha lavorato all’album senza alcun preconcetto e ha creato un viaggio coerente e rappresentativo della grandezza dei Morcheeba.