Primo libro di Pivio, intitolato Diario Di (Una) Resistenza Musicale

Interessante anche il sottotitolo.. ovvero come sono stato salvato dalla musica e la smorfia! A Febbraio era al Seeyousound Festival con il documentario musicale Nothin’ At All, diretto da Matteo Malatesta. Ricordo che Giovedì 5 Marzo dell’anno scorso a Roma si sono festeggiati i 40 anni di carriera di Pivio, con nuovo album della sua band giovanile Scortilla. Nato come divertissement quotidiano nella solitudine della pandemia e uscito un anno dopo (proprio mentre il paese riapre), il primo libro di Pivio non poteva che essere una pubblicazione polisensoriale.

Venerdì 30 aprile (ore 19.00) sui canali social di Soundtrack City, Colonne Sonore e Musa Web Tv – Incontro e contest in diretta streaming per la presentazione del primo libro di Pivio
DIARIO DI (UNA) RESISTENZA MUSICALE ovvero come sono stato salvato dalla musica e la smorfia (Aprile 2021, Pegasus Edition) – Sarà presente l’autore, in collegamento dal suo studio di Roma. Introducono Massimo Privitera e Marco Testoni
Grazie ai 200 QR code disseminati tra le pagine, il suo diario diventa un’avventura video-musicale interattiva lunga 90 giorni, come i numeri della Smorfia, protagonisti anche del gioco online che sarà lanciato dall’autore durante la presentazione del 30 Aprile: 3 numeri, 3 domande e 3 libri autografati in palio ai vincitori. La prossima presentazione si terrà il 28 Maggio, finalmente dal vivo, in occasione dell’Asti Film Festival, insieme alla proiezione del film Nothin’ At All di Matteo Malatesta e Pivio (Italia, 2021).