Damiano Conchieri, fumetti e musica.. più qualche favola

Le Favole di Nonna Elfa è un libro edito da EdiGiò. Mi ha incuriosito da subito, anche perché compare come autrice una nostra valente (e storica) collaboratrice ossia Laura Gorini. L’ho conosciuta come Lauretta Punx, perché nel bresciano così si era mossa: dopo la laurea, l’ho vista crescere professionalmente, realizzare anche un paio di libri, presentare con me qualche manifestazione importante e poi dedicarsi al mondo della radio e della tv, per dar sfogo alla sua passione per la comunicazione. Ho perciò una voglia pazza di intervistarla per capire questo libro come si colloca nella sua crescita professionale, anche perchè due sole cose ho scoperto: la prima è che Nonna Elfa non è altro che sua madre Mariella Fabbri, mentre la seconda è molto più sentimentale .. perchè Damiano Conchieri è il valente grafico con il quale sta arredando la casa dove andare a per viverci assieme.

Laura Gorini è con Romina Vizzaccaro la parte giovanile della nostra Ululati dall’Underground – APS Associazione di Promozione Sociale ARCI, perché entrambe non sono ancora 40enni. Poi rappresentano la componente femminile che meglio si sta muovendo nello showbiz legato alla musica. Quello che infatti non vi ho detto che il suo Damiano Conchieri è ora un apprezzato grafico ed un originale fumettaro, ma che ha iniziato con i video animati, curandone anche la regia. Capite ora perchè mi sento orgoglio di esser “fratello maggiore” di questa nidiata di ululanti operatori della comunicazione? Quasi, quasi . gli chiedo di concederci una intervista doppia, anche per comprendere come abbiano fatto a convincere Viviana Sgorbini delle EdiGiò a puntare su un libro così romantico e naive, uscito per la Collana Le Ranocchie.