Wang inc e NicoNote (la Nicoletta Magalotti dei seminali Violet Eves) in Limbo session 1

Il 12 Maggio per Rizosfera è uscito questo vinile. Il 33 giri ha il numero di catalogo NUKFM014 e questo lo dico per i collezionisti di memorabilia discografiche, ma anche per chi ha tutti i dischi dei Violet Eves. La riminese Nicoletta è conosciuta per essere stata la voce della band new wave appena citata, per la sua interpretazione di Cassandra nella Orestea (una commedia organica?) e per aver curato dal 1994 al 2007 lo spazio culturale Morphine all’interno del Cocoricò. Nel 1996 ha creato il progetto NicoNote come alias artistico e come sigla per firmare tutte le sue produzioni artistiche e i suoi progetti di lavoro trasversali. Tra i numeri momenti della sua carriera, mi piace sottolineare che (insieme al saggista Pierfrancesco Pacoda ha creato un osservatorio sulla club culture in Italia dal titolo Tenera è la Notte in sinergia con il Premio D’Arcangelo e nel 2020 la cura del libro “Tenera è la Notte. La club culture di Dino D’Arcangelo” (Interno4 edizioni). Interessante è sapere che conduce regolarmente masterclass di studio sulla voce, in Italia e all’estero. Dal 2019 insieme alla soprano Monica Benvenuti ha dato vita al progetto di formazione sulla vocalità contemporanea Voci Possibili in collaborazione con Tempo Reale.

Riguardo al nuovo disco, ci viene incontro il comunicato stampa .. Ci sono suggestioni letterarie che arrivano da fonti molto lontane tra loro. C’è la poesia civile di Amelia Rosselli, le evocazioni beat di Lawrence Ferlinghetti, le dolenti immagini di un ‘lato oscuro’ del tropicalismo ,quello solcato da Kamau Brathwaite in Limbo Session1, lavoro discografico nato dall’incontro tra la cantante e performer NicoNote e il produttore Wang inc. Un incontro che si è sviluppato attraverso una serie di ‘session ’di registrazione dove il flusso delle parole si faceva (come nell’ identità dei due artisti) improvvisazione, ricerca sul fonema, sull’espressione ‘inventata’ e sul suono sbagliato ..