Venis oggi lancia M4FT

Si tratta del suo progetto solista, di cui oggi possiamo conoscere 5 brani: l’album completo è atteso a Settembre. Il suo vero nome è Vinicio Mettifogo ed è un originale esponente della nuova scena trap milanese. Il suo immaginario è legato alla moda influenzata dalla cultura giapponese. È un personaggio apparentemente semplice ma effettivamente pieno di sfumature e cripticità. Umile e bohèmien, sensibile ed eccentrico, non gli piace mostrare sé stesso e gioca a nascondersi sotto i suoi capi stilosi, immerso nel fumo dei Backwoods di Californiana. Il suo nuovo brano è una produzione #47Milano, mix and mastering Audioxl e con l’artwork curato da Snip Graphics.

Il titolo M4FT si ispira allo slogan Gears For Futuristic Teenagers e racchiude perfettamente quello che il disco vuole essere: un contenuto attuale affiancato ad un’estetica moderna che guarda al futuro, sia a livello musicale sia per la sua vicinanza al mondo della moda. Così l’artista irrompe nel panorama trap dove spicca per la spontaneità delle parole e la cura alla musicalità rispetto al contenuto. Venis riesce ad essere efficace e personale in questo suo primo capitolo, affiancato da un sound hyper pop/trap ed euromusic per niente scontato e per inedito nel panorama italiano. Il tutto prodotto da 47Milano e mixato e masterizzato da AudioXL Milano. All’interno del disco due featuring con Tome e Rico Rua, compagni e amici del collettivo 47Milano.