Fatti di Musica 2021 con Aiello, Francesca Michielin, Subsonica, Aka7even, Barreca, Remo Anzovino, Giovanni Allevi ..

Ruggero Pegna lancia un festival veramente ricco e variegato. Nonostante il periodo difficile, il promoter riesce a stilare un calendario che può soddisfare i più esigenti e coloro che amano la musica in ogni sua espressione artistica. Sottolinea il nostro diretur Giancarlo Passarella .. Ho avuto modo di vedere Pegna al lavoro per parecchie manifestazioni nelle quali mi ha coinvolto: la sua disponibilità umana accompagna sempre ogni sua azione lavorativa. L’edizione 2021 del suo festival celebra anche l’anno dantesco con lo spettacolo di chiusura .. Ufficializzata anche la prestigiosa media partnership di Rai Radio Tutta Italiana, questa edizione coinvolge l’intera Calabria, perchè si svolgerà tra Reggio e Diamante, in alcuni dei luoghi più suggestivi, accoglienti e a forte vocazione turistica, con lo slogan .. spettacoli straordinari in location spettacolari!

Si partirà il 2 agosto dall’incantevole Arena dello Stretto di Reggio Calabria incastonata nel lungomare più bello d’Italia, con il concerto di Barreca e i suoi musicisti. Il giovane cantautore di Taurianova presenterà il suo primo album “Dall’altra parte del giorno”, premiato nel festival. Il 10 agosto, nello stesso teatro all’aperto ed ancora ad ingresso libero, si festeggerà la notte di San Lorenzo con il concerto del grande pianista e compositore internazionale Remo Anzovino, intitolato “La Notte Stellata”, tratto dalla colonna sonora da lui composta per il film “Van Gogh, tra il grano e il cielo” (già Nastro d’argento per la Musica dell’Arte), Premio Musica e Cinema. Il 12 agosto, ancora all’ Arena dello Stretto, l’attesissimo concerto di un altro dei musicisti italiani più amati al mondo: Giovanni Allevi. Il celebre pianista e compositore tornerà nella location in cui ha appena registrato il videoclip del suo ultimo succssso internazionale, “Kiss me again”. Il 13 agosto al Teatro dei Ruderi di Diamante, situato nell’area archeologica dell’antica Cerillae romana, città fiorente fra l’850 e il 1000 d.c., con veduta mozzafiato su Tirreno e isola di Cirella, perla del turismo calabrese, in prima assoluta in Calabria lo spettacolo “Il manspaining spiegato a mia figlia” di Valerio Lundini, Personaggio Televisivo dell’anno (“La pezza di Lundini” – Rai”). Il 16 agosto, ancora al Teatro dei Ruderi di Cirella, in collaborazione con Publiepa, in programma il live di Aka7even, giovane rivelazione di “Amici 2021”, la ventesima edizione del talent di Maria De Filippi. Seguitissimo dalla teenagers, sarà preceduto da Enula, altra protagonista del talent. Il 20 agosto, la location del Festival torna a Reggio Calabria, nella splendida cornice di Piazza del Castello Aragonese, per il concerto dei Subsonica, tra le migliori e più amate band italiane. Il 21 agosto ancora a Cirella con Aiello, il cantautore cosentino tra i big all’ultimo Sanremo, dove si è fatto apprezzare dal grande pubblico per il talento e il suo modo di scrivere e cantare davvero originale. Per questo live, è già tutto esaurito da settimane. Ancora biglietti disponibili, invece, per il suo secondo concerto in Calabria del 24 agosto in Piazza del Castello Aragonese di Reggio. Nella stessa Piazza, allestita a teatro sotto le stelle con mille posti a sedere, solo due giorni dopo, il 26 agosto, terrà il suo concerto Francesca Michielin, Premio Cantante dell’anno.