A Valentina Parisse l’Ischia Exploit Music Award

Nell’ambito dell’Ischia Global Film & Music Festival, Valentina Parisse ha ricevuto il premio “Ischia Exploit Music Award” per il suo talento artistico. Ieri sera, venerdì 23 luglio, l’importante riconoscimento per i musicisti è stato assegnato alla cantautrice romana a nome dell’Accademia Internazionale Arte Ischia e dal fondatore del festival Pascal Vicedomini.

Foto di Franco Trani

Con l’assegnazione di questo premio, Valentina Parisse entra a far parte del gruppo dei big della musica che sono intervenuti nelle prime 18 edizioni dell’Ischia Global Film & Music Festival, tra cui Quincy Jones, Sting, Sheryl Crow, Julio Iglesias, Andrea Bocelli, Zucchero, Laura Pausini, Gino Paoli, Al Bano, Antonello Venditti, Riccardo Cocciante, Stefano Bollani e i compositori premi Oscar Elliot Goldenthal, Jan Kaczmarek, Gustavo Santaolalla, Daria Marianelli, il compianto Luis Bacalov e tanti altri artisti della musica nazionale e globale. Nel corso delle premiazioni Valentina Parisse ha anche deliziato il pubblico con una performance live, portando sul prestigioso palco dell’isola il nuovo singolo “Estate Killer” (Polydor). Inoltre, l’artista ha partecipato all’evento “International Music Symposium” del festival. Tra gli ospiti musicali di questa edizione Geoff Westley (UK), Niccolò Agliardi, Andrea Griminelli, Mariella Nava, Clementino, Valentina Stella e i musicisti de “La Compagnia del Cigno”. Tony Renis è il presidente onorario dell’Accademia Internazionale Arte Ischia. Il festival è dal 2003 uno degli eventi più attesi dell’estate cinematografica mondiale. Quest’anno la rassegna è presieduta dall’attrice americana Gina Gershon e dalla produttrice inglese Trudie Styler.

Valentina Parisse è una cantante, compositrice e autrice romana. Appena diciottenne si trasferisce da sola a Montreal in Canada, dove rimane per alcuni anni. Lì scrive e realizza il suo primo album di canzoni originali in inglese dal titolo “Vagabond” (Lab/Sony). Tornata in Italia, presenta il suo primo singolo in italiano “Sarà bellissimo”, scritto assieme al musicista e produttore britannico Phil Palmer e realizzato a Londra nei SARM Studios di Trevor Horn. Firma un contratto discografico con Universal Music Italia (Polydor) con cui, nel 2018 pubblica il brano “Tutto cambia”, inserito nella colonna sonora del film di Volfango De Biasi “L’agenzia dei bugiardi” (Medusa Film). L’anno successivo presenta il nuovo singolo “Dannata Lotta” con il quale si esibisce sul palco del Primo Maggio di Roma, e nel Concerto di Radio Italia a Palermo, evento che ha raccolto 70 mila persone sul lungomare della città. Canta inoltre l’Inno Nazionale d’Italia davanti al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e alla leggenda della musica Bruce Springsteen in occasione del Concorso Ippico Internazionale Ufficiale di Roma. I suoi singoli più recenti “Ogni bene” (2020) e “Proteggi” (2021), realizzati come “Dannata Lotta” dal produttore Francesco “Katoo”Cattiti e missati da Chris Lord Alge (vincitore di 5 Grammy), entrano nella classifica TOP 40 Italiani di EarOne. Ha scritto anche canzoni per Renato Zero (“Rivoluzione” e “Stai giù”) e Michele Zarrillo (“Vivere e rinascere”, il brano tratto dall’omonimo album, e “Nell’Estasi o nel Fango” che l’ha portata fino al Festival di Sanremo 2020). Ha tenuto concerti nelle più importanti città italiane ed in luoghi di prestigio come il Blue Note di Milano, l’Auditorium Parco della Musica di Roma, le Officine Grandi Riparazioni di Torino e il main stage di Villa Rufolo al Festival di Ravello, tutti sold-out.