Leo Pari nuovo cantante dei Thegiornalisti? No comment

Leo Pari potrebbe essere il nuovo cantante dei Thegiornalisti al posto di Tommaso Paradiso. Il cantautore romano suonava da qualche anno con la band e ha un progetto con Marco “Rissa” Musella, i Boys Boys Toys.

“Thegiornalisti vanno avanti. Parlo a nome dei ragazzi e vi dico che la band proseguirà la sua avventura. Ci sono degli inediti che usciranno, ci sarà un nuovo frontman, molte belle cose che accadranno ancora”. Neanche 24 ore dopo l’annuncio di Tommaso Paradiso di sciogliere i Thegiornalisti, così fa sapere a Tpi Giuseppe Cavallaro, manager degli altri due componenti del gruppo, il chitarrista Marco “Rissa” Musella e il batterista Marco Primavera. E secondo indiscrezioni – riferite sempre da Tpi – a prendere il posto di Paradiso sarà Leo Pari, cantautore che già collabora con la band e che era presente all’ultimo concerto qualche giorno fa al Circo Massimo. Quella di “sostituire” Tommaso Paradiso con un altro artista è una decisione che era stata anticipata dal chitarrista Marco “Rissa” Musella, in un’intervista a Il Messaggero: “Si puntava a fare gli stadi nell’estate del 2021. Ora dobbiamo trovare un altro cantante. I Thegiornalisti sono Rissa, Primavera e Paradiso. Nel momento in cui uno dei tre decide di andarsene, gli altri non possono smettere”, ha detto. Ieri sera l’ex frontman si era lasciato andare infatti a un lungo sfogo su Instagram: “Tra qualche giorno uscirà una nuova canzone. Non uscirà come Thegiornalisti ma uscirà come Tommaso Paradiso. D’ora in poi tutto ciò che scriverò e canterò non sarà più Thegiornalisti ma sarà Tommaso Paradiso. È giusto che sia così“. Paradiso ha aggiunto di non volersi addentrare nelle dinamiche che hanno portato a questa decisione. Intanto Rissa accusa Paradiso di avergli tolto le password di Instagram.

Leo Pari

Per il nuovo corso del gruppo si fa il nome di Leo Pari che, raggiunto da Fanpage.it, decide di non commentare questa notizia, precisando di stare lavorando sull’album solista. “Non so che dire, io sono amico di Marco (Rissa) e di Tommaso allo stesso modo, sono cari amici e non può che dispiacermi tutto quello che è successo”, spiega il musicista romano che da qualche anno è parte integrante della band e li ha accompagnati in studio e live, anche nell’ultima uscita pubblica al Circo Massimo. Sul fatto che stia girando il suo nome come prossimo frontman della band, Pari dichiara: “Sì, ho letto, no comment su questa notizia”. Su quel che hanno rappresentato i Thegiornalisti per il pop italiano il musicista spiega “Loro hanno scritto canzoni bellissime e hanno raccontato anche il passaggio dall’indie al pop, un po’ per primi o comunque sono quelli che hanno catturato di più l’attenzione, sicuramente sono ottimi artisti pop, sia sul palco che fuori dal palco”.

Leo Pari

Quarantuno anni, Leonardo Pari, conosciuto come Leo Pari, è un musicista, produttore e cantautore romano che ha già realizzato sette album a suo nome ed è attualmente al lavoro sul suo ottavo disco che dovrebbe uscire nel 2020. In questi giorni sta lavorando con i Viito, negli ultimi anni ha collaborato con Simone Cristicchi, Niccolò Fabi, Roberto Angelini, Pier Cortese, Pino Marino e tanti altri. Grande estimatore della musica di Lucio Battisti, Pari ha creato un gruppo, i Lato B, insieme a Gianluca De Rubertis (Il Genio), Dario Ciffo (Afterhours, Lombroso) e Lino Gitto (Dellera, The Winstons) con cui ha suonato in diversi concerti per intero il disco “Anima latina” e altri classici di Battisti e Mogol. Dopo il concerto al Circo Massimo, il 10 settembre scorso lo abbiamo visto allo spazio India Estate per il suo “Summer Tour” a cui ha partecipato come ospite anche Marco “Rissa” Musella con cui hanno cantato unicorno_gif” del progetto Boys Boys Toys.

Leo Pari live a India Estate