Serata in ricordo di Pierre Ruiz il 25 settembre all’Auditorium di Roma con tanti artisti

Venerdì 25 settembre alla Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica di Roma una serata per ricordare Pierre Ruiz, il discografico scomparso ad agosto, con tanti artisti.

Bungaro, Neri Marcorè, The Niro, Ilaria Pilar Patassini, Alessio Bonomo, Francesco Arpino, Luigi Mariano, Luca Barbarossa, Petra Magoni, Antonio Fresa, Tony Canto, Gerardo Casiello, Antonio De Luise, Alberto Lombardi, Antonio Ragosta, Edoardo De Angelis, Luca Bussoletti, Marco Pacassoni, Joe Barbieri, Andrea Colella, Marco Rovinelli, Domenico Mariorenzi, Maurizio Mariani, Daniele Bigioni, Michele Amadori, Franck Tortiller, Francesco Lucarelli, Mauro Di Maggio. Presenta la serata Rosaria Renna.

Sembra non finire mai l’elenco degli artisti che hanno deciso di salire sul palco della Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica ‘Ennio Morricone’ venerdì 25 settembre, per la serata organizzata in ricordo di Pierre Ruiz ad un mese dalla sua improvvisa scomparsa, avvenuta lo scorso 24 agosto durante un’escursione in montagna.

Un esercito di cantanti e musicisti accorsi da tutta Italia e non solo, per rendere omaggio e salutare un amico che in questi anni, con lungimiranza e autentica passione, è riuscito a ritagliarsi un ruolo importante nell’ambiente della musica come produttore e talent scout. 

Con la sua etichetta ‘Esordisco’, Pierre ha prodotto album raffinati ed eleganti di artisti amati dal pubblico e apprezzati dalla critica musicale come Alessio Bonomo (Tra i confini di un’era, La musica non esiste), The Niro (The complete Jeff Buckley and Gary Lucas Songbook), Bungaro (Il valore del momento, Maredentro Live), Pilar (L’amore è dove vivo, Luna in ariete), Luigi Mariano (Canzoni all’angolo) e Marco Pacassoni Group (Frank & Ruth, omaggio a Frank Zappa e a Ruth Underwood).

La storia di ‘Esordisco’ non finisce qui, e nei prossimi mesi usciranno nuovi progetti discografici, è questo l’impegno annunciato dalla moglie di Pierre, Paola Cimino

Durante la serata di venerdì 25, salirà sul palco anche Antoine Ruiz per cantare e suonare alcuni dei brani che suo padre Pierre ha amato di più. Antoine canterà anche l’inedito ‘Colori incantanti‘, brano di apertura del suo album d’esordio ‘Musica nell’anima’ al quale ha lavorato insieme a Pierre, e che sarà pubblicato a breve. 

La serata, ad inviti, è sold out.  

La famiglia ha deciso di devolvere le offerte ricevute in ricordo di Pierre a Genitin Onlus, Associazione dei Genitori per la Terapia Intensiva Neonatale, che si prefigge di tutelare e proteggere la vita e la salute dei neonati prematuri – associazione alla quale Pierre e Paola hanno sempre dedicato grande attenzione e impegno – e al Progetto del CaroAnto Amelio Onlus che si prefigge la creazione di un centro in grado di fornire terapie, consulenze, attività sportive, attività ludiche e settimane riabilitative e di sostegno per famiglie di bambini non vedenti, settimane ricreative per ragazzi e adulti con disabilità sensoriale ed offrire uno spazio abitativo per adulti autonomi con disabilità sensoriale che possa offrire a chi è in grado di svolgere una vita indipendente.

IN RICORDO DI PIERRE RUIZ

VENERDì 25 SETTEMBRE – ore 20,30

SALA PETRASSI

Auditorium Parco della Musica ‘Ennio Morricone’, Via Pietro de Coubertin, 30 – Roma

Info: www.esordisco.com

Pierre Ruiz