Gran bel gesto di Soundreef: visto il momento critico, anticipa i compensi agli autori …

Credo ci sia poco da aggiungere, tranne che fare i complimenti allo staff di Soundreef per questa semplice, ma efficace decisione. Prima di lasciarvi alla letture del loro comunicato stampa, mi sento di canticchiare con voi un celebre brano dei Beatles ossia With a little help from my friends..

Soundreef scende in campo per supportare gli autori italiani con un anticipo sulle royalty, per far fronte al difficile momento che sta colpendo l’Industria Musicale, messa in ginocchio dall’emergenza Covid-19. Vista la sospensione degli eventi e delle attività concertistiche su tutto il territorio nazionale, Soundreef ha deciso di dare un concreto sostegno a chi ha fatto della musica il proprio mestiere. Per questo motivo, tra gli oltre 22.000 autori italiani iscritti Soundreef, tutti coloro che nel 2019 non hanno superato i 10.000 euro di royalty di incasso, accederanno automaticamente ad un fondo speciale erogato dall’Ente di Gestione Indipendente. Verrà infatti saldato loro un anticipo sulle royalty pari al 50% di quanto maturato dagli stessi autori lo scorso anno. L’importo verrà pagato e accreditato sui loro account online in data Venerdì 20 Marzo.

Ha dichiarato Davide d’Atri (AD di Soundreef Spa)… In questo difficile momento per il nostro Paese e per l’Industria Musicale, con eventi live annullati che stanno avendo una forte ricaduta sull’economia del settore, non abbiamo potuto né voluto restare indifferenti. Per questo abbiamo deciso di dare il nostro contributo e di sostenere i nostri autori. Certamente il nostro pensiero e la nostra solidarietà va anche a tutti gli organizzatori di concerti ed eventi live che in questo periodo di emergenza hanno dovuto interrompere le proprie attività. Siamo fiduciosi che insieme, facendo fronte comune, riusciremo a superare questo momento..