Per ringraziare i medici salentini, Sabato 18 Luglio concerto di Franco Simone

Nella sua carriera, Francesco Luigi Simone ha ottenuto ben 12 dischi d’oro ed un doppio disco di platino, ma (grazie all’amicizia che ci lega e che mi onora) so bene del suo successo internazionale, forgiato da Come gira il mondo, un recentissimo brano in compagnia di Paolo Belli. Più volte vi ho raccontato di quali emozioni abbia regalato con l’opera rock Stabat Mater, alla quale ha lavorato per ben 30 anni.

Ora giunge la notizia che (per ringraziare i medici salentini che si sono distinti in questi mesi di pandemia) Sabato 18 Luglio è previsto un suo concerto nel cortile del Convento dei Teatini, edificio barocco ora di proprietà del Comune di Lecce. Ad organizzare l’evento il locale Ordine dei Medici: la partecipazione allo spettacolo è gratuita e riservata agli iscritti all’Ordine dei Medici-Chirurghi ed Odontoiatri della Provincia di Lecce, che potranno prenotare fino ad esaurimento dei posti (limitati secondo le attuali norme anti-Sars-Cov-2).
Nel concerto (che prevede una corposa selezione di brani tratti dalla sua lunga carriera… Respiro, Tu… e così sia, Cara droga, Fiume grande..), Franco Simone sarà in scena col suo fedele arrangiatore, il maestro Alex Zuccaro. A Febbraio hanno lavorato assieme al bel disco Sono nato cantando – Gianluca Paganelli canta Franco Simone.