Entro il 6 Ottobre ci si può iscrivere al Premio Pigro

Tu sai citare i classici a memoria, ma non distingui il ramo da una foglia..
Il ramo da una foglia. Pigro!
“Una mente fertile” dici ” è alla base”, ma la tua scienza ha creato l’ignoranza…

Ha creato l’ignoranza. Pigro!
Pigro apre la side B dell’omonimo sesto album di Ivan Graziani pubblicato nel 1978 dall’etichetta discografica Numero Uno. La copertina venne realizzata da Mario Convertino e ritrae un maiale con i tipici occhiali a montatura rossa indossati da Graziani, vinse il premio di copertina dell’anno. Fu registrato nello studio Il Mulino (dove furono registrati numerosi album di Lucio Battisti e di proprietà di Mogol) di Anzano del Parco e mixato ai defunti Stone Castle Studios di Carimate. Da questo storico album, nasce lo spirito con cui il Premio Pigro premia la nuova generazione di cantautori.
Indubbiamente il premio è l’occasione per parlare di un cantautore che forse avrebbe meritato maggiore gloria, come ci ricordano Roberto Caselli e Stefano Gilardino, autori dell’interessante libro La Storia del Rock in Italia, edito da Hoepli.

Il vincitore del Premio Pigro avrà infatti la possibilità di partecipare alla finale di Area Sanremo. In conseguenza di ciò, l’Associazione Culturale Pigro ha deciso di provvedere ad una modifica del bando di concorso, che prevede ora l’assegnazione di due diversi riconoscimenti: il Premio Pigro ed il Premio Ivan Graziani. Le finali dei due Premi si terranno contemporaneamente, in data e luogo che saranno comunicati al più presto. Al Premio Pigro saranno ammessi tutti gli iscritti con una età compresa tra i 15 e i 34 anni, rispettivamente già compiuti e non ancora compiuti, alla data del 31/01/2021. Il vincitore del Premio Pigro avrà il diritto di partecipare alla finale di Area Sanremo (che si svolgerà il 21 e 22 novembre 2020), purché in possesso di tutti i requisiti richiesti dall’organizzazione della stessa Area Sanremo. Il Premio Pigro è stato selezionato fra i concorsi che permetteranno ai propri vincitori l’accesso alla fase finale insieme al Premio Bianca d’Aponte e al Premio Lunezia.
L’ iscrizione dovrà avvenire entro il 6 ottobre 2020, inviando la documentazione richiesta nel bando alle-mail premiopigroivangraziani@gmail.com. Per partecipare occorre inviare un proprio brano (anche se già pubblicato) e una cover di Ivan Graziani, anche se non influente ai fini della selezione.