Javier Girotto ospite nel brano È Sempre Colpa Sua 2.0 dei Damablue

Ad Agosto 2019 al Teatro Romano di Gubbio abbiamo ammirato Javier Girotto nel festival No Borders. Contemporanemente anche i Damablue hanno richiamato la mia attenzione. Due percorsi diversi, differenti i generi musicali, ma con un comun sentimento per quella magia della musica che crea pathos! Javier Girotto e la collaborazione con i Damablue, come ci comunica la londinese Tilt Music.

Javier Girotto è un noto sassofonista, compositore, arrangiatore e flautista: ha suonato con Peppe Servillo, Roberto Gatto, Enrico Rava, Stefano Bollani, Fabrizio Bosso, Nada, Lello Arena, Leo Gullotta, Neri Marcorè, Paolo Fresu e molti altri. La rock band dei Damablue pubblica una nuova versione del brano È sempre colpa sua, questo volta impreziosita dalla presenza di Javier Girotto. Il singolo è la riedizione del brano di esordio dei Damablue, questa volta presentato con l’aggiunta dai fiati arrangiati e suonati dal noto sassofonista argentino naturalizzato italiano. Damablue il 13 Novembre 2019 si trovano per la prima volta insieme in sala prove. E’ amore a prima vista. Nasce allora E’ sempre colpa sua che diventa il primo singolo della band, a cui fa seguito il brano Ritrovati in te