Tunnel of Dreams, secondo album del chitarrista bolzanino/irpino Francesco Montanile

Si ispirava ai grandi chitarristi e alla natura rigogliosa dell’Alto Adige il primo album da solista di Francesco Montanile pubblicato il 22 Dicembre 2019. lnside the Castle è un album strumentale (fusion), ma ora è giunto il momento di Tunnel of Dreams, un nuovo disco che potrete cominciare ad apprezzare dalla visione di ben tre videoclip. Questa la tracklist: Gravity, Quarantena, Premonition, Explore, Old Walls, Reflections, Tunnel of Dreams, Under the Rain, Nature Ambience, Alto Adige.

Tunnel of Dreams contiene 10 tracce strumentali, caratterizzate da sonorità ambient di sottofondo con riff di chitarra elettrica-acustica, rumori, suoni della natura ed altro ancora; come brano di apertura dell’album vi è “Gravity” che insieme ad “Explore” è stata realizzata per il reportage trasmesso su RAI Alto Adige dedicato al noto fotografo trentino Albert Ceolan; vi è poi “Premonition”, realizzata per il reportage “Misteri del Trentino”, trasmesso sulla webtv “Voce24news“ e “Quarantena”, brano strumentale già uscito come primo singolo con un videoclip in bianco e nero che racconta la desolazione del lockdown di una città deserta e di un virus che impone il fermo. “Old Walls” ultimo singolo composto con il video pubblicato su YouTube, per raccontare in musica l’atmosfera medievale di Castel Roncolo, il maniero più antico del territorio che domina la città. Chiude l’album “Alto-Adige”, brano realizzato per il progetto “Documentary-Photography Alto-Adige Südtirol”, in collaborazione con il fotografo professionista Giulio Cobianchi; un foto-documentario che raggruppa una sequenza di venti scatti, provenienti da diversi luoghi dell’ Alto Adige.